about_ita | Yukoh Tsukamoto|official site

about yukoh tsukamoto

La mia arte
Quando in una bella giornata passeggio tra gli alberi del bosco, riesco ad avvertire la luce che, attraverso i loro tronchi, gli alberi versano su di noi. Nell`aria fresca e tranquilla del bosco, quando si fissano gli alberi intorno, in questa effusione di luce, possiamo fare degli incontri inaspettati... Inoltre, sotto i nostri piedi, dalle foglie e dagli sterpi secchi, si sprigiona l`odore della nuova vita che rinasce... Io prendo dal bosco questi piccoli doni e ringrazio sempre gli spiritelli silvestri, che volano tra i rami degli alberi, e tutte le creature che in questo bosco trovano rifugio. E, attraverso questi doni, do espressione alla mia arte.
yukoh tsukamoto

KOTORI

Alla base dell’ideale artistico di yukoh c’è la forte influenza dello Shinto,la religione peculiare del Giappone fondata sul culto dell’etnia e della natura.
Fin dall'antichità, i giapponesi hanno creduto che in tutte le cose della natura, quali le montagne, i mari e gli alberi avesse dimora un’anima. Questo è il cosiddetto mondo degli "Otto milioni di Dei".
I giapponesi hanno ringraziato la natura per i doni che elargisce e hanno continuato fino ai nostri giorni a venerare le divinità del luogo di nascita e le anime degli antenati.
Lo Shinto è formato da due grandi idee: il culto degli spiriti e il culto degli antenati intesi come divinità.
Forse è difficile comprendere questo in Italia, paese cristiano, ma lo Shinto giapponese è una religione politeistica che crede nella presenza di un`anima in tutte le cose della natura.
La differenza con il mondo culturale cristiano, basato su questa religione monoteistica, è notevole.
C'e` una grande distanza tra il mondo variegato dello Shinto degli "Otto milioni di Dei" e il monoteismo del cristianesimo.
Storicamente si può dire che nella gente che vive in posti talmente diversi per clima e ambiente è nata una differenza nel modo di vedere la natura e il mondo.
La differenza dell’ambiente naturale e religioso tra Italia e Giappone ha dato vita a diverse concezioni del mondo naturale e spirituale e anche a differenze nelle espressioni artistiche.
I quadri di yukoh, interessata allo Shinto, sono dipinti usando foto di alberi e uccelli, colori ottenuti dalla polvere di conchiglie, matite e pastelli. Sono usati anche rami secchi e piume di uccelli.
I quadri hanno di solito piccole dimensioni, ma in questi piccoli quadri si svolgono storie fantastiche di spiriti naturali che volano e si intrecciano.
Il titolo di questa mostra è "KOTORI" (Uccelli).
Gli uccelli sono considerati messaggeri delle divinità. Volano liberi nella natura. Cinguettano. Sono il simbolo della gioia di vivere.
yukoh dice però: "Gli uccelli sono spiriti visibili agli occhi. Il loro cinguettio, per dirla alla Steiner, supera l’universo etereo e si collega a quello delle anime divine.
Quando gli uccelli muoiono, trasportano la materia diventata spirito al mondo spirituale.

di Katoh Yoshio, curatore e critico d'arte

Biografia

Yuko Tsukamoto nasce ad Osaka - Giappone; si laurea a Tokyo presso l’Università di Belle Arti di Musashino in pittura a olio sotto la guida del Maestro Tadamasa Murai e si specializza in litografia con il Maestro Akira Shimizu.

In Osaka Giappone insegna: arti plastiche in diverse scuole materne; litografia presso il Centro di Cultura Giapponese e litografia presso l’Università di Kinki Osaka; e nel 1999 fonda la scuola di litografia atelier “410 litograph”.

A Milano dal 2003 frequenta l’atelier (Stamperia d’arte ed Editore) di Giorgio Upiglio e nel 2011 si laurea presso l’Accademia di Belle Arti di Brera.

L’artista è conosciuta come yukoh Tsukamoto, durante la sua lunga carriera partecipa a numerose mostre collettive e personali.

Personali

Duemila16 Nel bosco si conversa, Lads Gallery, Osaka JA L’ombra degli alberi, Gallery Raku, Kyoto JA
Duemila15 Regno Vegetale, Lads Gallery, Osaka JA
Con coloriti fiori et herba, Nun Assisi Relais&Spa Museum, Assisi (PG) IT
Duemila13 Kotori, Associazione Culturale Arte Giappone, Milano IT
La natura non ha progetti, Complesso Monumentale di Sant’Anna, Locorotondo (BA) IT
Duemila12 Culti del Bosco, Studio7 Arte Contemporanea e il Comune di Rivodutri, con il patrocinio dell’Istituto di Cultura Giapponese, Rivodutri (RI) IT
Duemila11 Nel bosco per caso, Galleria Ban, Osaka JA
Duemila10 Nel bosco per caso, Associazione Culturale , Atelier, Roma IT
Duemila09 Nel bosco per caso, Galleria NeoGeoArte, Milano IT
Duemila07 Nel bosco per caso, (In the Forest Mystic Happening), Associazione Culturale Arte Giappone, Consolato Generale del Giappone, Milano IT

Collettive


 
 
 

Duemila17 Segnalibro d’artista, Biblioteca comunale, Sormano (CO) IT

Cartolina a tema “peperoncino”, Libreria Moderna e Caffè Letterario, Rieti IT Libro-oggetto/Oggetto-libro, presso l’archivio di libri di Anna Boschi, Riolo Terme (RA) IT Mi tingo di primavera, Galleria d’arte Ex Macelleria, Pontremoli (MS) IT

International Tannan Art Festival 2017, Tannan, Osaka, Kobe JA
Duemila16 La forma e la luce, Photos,Lo Spazio Culturale NOLO75, Milano IT

Gate44 Stamperia Grand Opening, Milano IT

Kimigayo, Mabic,Quattro artiste giapponesi in mostra tra tradizione e mutamento, Maranello Biblioteca Cultu- ra, Maranello (MO) IT

Happy New Art, Galleria Atelier, Roma IT
Duemila15 Happy New Art 2015, Galleria Atelier, Roma IT
Per fare un albero ci vuole, Milonga cornici, Milano IT
Duemila14 Libri d’artista per Lalla Romano, Biblioteca Nazionale Braidense, Milano IT

Strane Straniere, Circolo degli artisti, Roma IT

Arte Su Carte, Gli editori d’arte Giorgio Upiglio, Laboratorio d’arte grafica di Modena, Modena IT Nel bosco per caso, mostra di gioielli e di pittura, Senigallia (AN) IT

Petali d’arte, Galleria Ex Macelleria, Pontremoli (MS) IT
Duemila13 Linguaggi dell ‘Arte, Galleria delle Lavagne, Milano IT
Duemila12 Happy New Art 2012, Galleria Atelier, Roma IT

Aria di Giappone, Centro didattico&culturale, Milano IT

Semplicemente Art Lab, Esposizione Collettive dei Maestri d’Arte, Milano IT Giorgio Upiglio Stampatore d’Arte, Liceo Artistico Fausto Melotti, Cantù (CO) IT
Duemila11 Aiutiamo Il Giappone, Associazione Culturale Arte Giappone, Milano IT

Japan - a charity show for children, una mostra per i bambini in collaborazione con Cocchi Gallery e Arte Giappone, Milano IT
Duemila10 International Tannan Art Festival 2010, Hukui, Kyoto JA
Duemila09 Across the cross, (il Mysterium Crucis nell’arte contemporanea), la Diocesi di Trapani e Diart, Trapani IT
L’universo Dentro, mostra d’Arte e Scienza in occasione del l’Anno Internazionale dell’Astronomia, Accademia di Belle Arti di Brera, Milano IT
Duemila08 l Segno Inciso, opere internazionali della stamperia Upiglio, Spazio Bocconi, Milano IT
Giochi in scatola, 97 autori per una mostra di sculture in scatola, Ass. Culturale Arte Giappone, Milano IT
Duemila07 Incidere ad arte, Giorgio Upiglio e il suo Atelier 1958-2007, Istituto Nazionale per la Grafica, Roma IT

Rose’s Choice, streghe e altre donne, 6A edizione presso il Museo Internazionale della Donna nell’Arte (Un pae- se per Museo), Scontrone (AQ) IT
Duemila06 Cinque, Ecoteca, Pescara IT

Sa Die De Sa Sardigna, dedicata a Grazia Deledda, Sardi e Varesini insieme per la cultura a Villa Ponti An- drea, Varese IT
Duemila05 Placebo-affect that Art can provide, Gallery H.O.T., Osaka JA

Incidere ad Arte, Giorgio Upiglio stampatore a Milano 1958-2005, Museo Cantonale, Lugano CH A Spasso con gli Angeli, Rotary Club - Circolo della stampa - sala napoleonica “Bracco”, Milano IT
Duemila04 The Layer of Circles, Budapest H
Gallerism 2004, Dal punto di Vista delle Gallerie - Museo Comunale di Arte Contemporanea, Osaka JA
Duemila03 Piccola Festa d’Incisione, Gallery Acero, Osaka JA

50° Biennale di Venezia: invitata dal maestro Syouzou Simamoto (Gutai) espone una sua opera nel padiglione giapponese, Venezia IT
Duemila01 L’Epoca dei Concetti Chiari, Museo di Hira, Shiga JA
Miniature Kobe, Gallery Shimada, Kobe JA
1999 Sfida all’Inchiostro d’Oggi, TV Tokai JA

Per la pittura giapponese di Domani, Triennale di Toyohashi, Toyohashi JA 410 Litograph, Gallery Chayamaci, Osaka JA
1985 Per lo svolgimento dei dieci artisti, Galleria Sagittario, Kyoto JA
Sempre in Giappone è presente in numerose mostre di pittura ad inchiostro e calligrafia e partecipa a: Premio Incisione, Rose Garden, Kobe

Mostra d’arte moderna di Imadate, Fukui

Incisioni October 24, Gallery Art Plaza, Osaka
Pittura a Piani, Centro delle Arti Moderne di Osaka Incisioni October 24, Gallery Miyazaki, Osaka